Tag: brando sorbini

Questo mese è in sala Scorsese al Cinema Lumière fino a mercoledì 12 ottobre, in lingua originale sottotitolata, Café Society, l’ultimo film di Woody Allen, una romanzesca e agrodolce storia d’amore e un ritratto scintillante e caleidoscopico dell’America anni Trenta. Due collaboratori di Cinefilia Ritrovata sono andati a vederlo. A seguire, le loro considerazioni.

Siamo in molti a stentare a credere di poterlo dire ma è un momento felice per il cinema di genere italiano. Dopo il polverone sollevato da Il racconto dei racconti – Tale of Tales di Matteo Garrone (che ha creato divergenze d’opinione persino nella nostra redazione), ma soprattutto dopo il successo di pubblico e critica per […]

Primo di una trilogia di film d’animazione ispirata ai romanzi di Project Itoh, The Empire of Corpses di Ryôtarô Makihara è il nuovo lavoro del Wit Studio dopo il successo della serie L’attacco dei Giganti diretta da Tetsurō Araki. Proiettato durante la prima giornata del Future Film Festival 2016 e in competizione per il Platinum […]

Tra le proposte di FFKids, sezione per i più piccoli del programma del Future Film Festival 2016, spicca la proiezione del film d’animazione Il gigante di ferro di Brad Bird. Uscito nel 1999, basato sul racconto di fantascienza per ragazzi L’uomo di ferro di Ted Hughes del 1968 e sviluppato in tecnica tradizionale con l’aggiunta […]

Primo appuntamento con il focus Welcome Aliens all’interno del Future Film Festival 2016, retrospettiva sul cinema di fantascienza con incontri ravvicinati del terzo tipo. Primo di una felice serie di rincontri ravvicinati con pellicole del passato, spesso cultissimi. Un’apertura, è il caso di dirlo, col botto, vista la furia esplosiva del film proiettato,

Nel pomeriggio della seconda giornata del Future Film Festival 2016 ha trovato spazio nella sezione Premiere dei film fuori concorso una piccola follia d’animazione classica fusa con elementi in CGI che risponde al nome di Ghost Messenger. Dato l’ampio successo riscosso con l’origine seriale per il mercato home video, lo Studio Animal, animazione indipendente coreana, […]

Va bene, Visioni Italiane è finito da un po’ ma noi di Cinefilia Ritrovata siamo rimasti colpiti dal nuovo lavoro in animazione stop-motion dello Studio Croma presentato durante il festival: La leggenda della torre. Già alla scorsa edizione avevamo notato il team bolognese composto da Guglielmo Trautvetter, Giacomo Giuriato, Matteo Burani e Pier Paolo Paganelli

Durante Visioni Italiane è stato proiettato La tela, per la regia di Sergio Rubini, frutto di Fare Cinema 2014, laboratorio di due settimane che si tiene ogni estate a Bobbio durante il Bobbio Film Festival, sotto la direzione artistica di Marco Bellocchio. Il corto, ambientato nel 1600, racconta di un umile servo che si ritrova […]

Presentato fuori concorso alla 72ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e candidato a sei premi Oscar, Il caso Spotlight di Tom McCarthy, attualmente in programmazione al Lumière in lingua originale sottotitolata, è sicuramente uno dei film più attesi della stagione. A seguire, le impressioni di due collaboratori di Cinefilia Ritrovata. Tra il 2001 e […]

Follie notturne. Mai il Future Film Festival poteva scegliere nome più azzeccato per una rassegna che ha visto ospitare un film come quello proiettato ieri sera. La notte è per un riflesso ancestrale il luogo ideale del peccato, della perdita del pudore, e quindi il momento ideale per proiettare Tokyo Tribe di Sion Sono, tratto dall’omonimo […]