Tag: recensione

Questo mese è in sala Scorsese al Cinema Lumière fino a mercoledì 12 ottobre, in lingua originale sottotitolata, Café Society, l’ultimo film di Woody Allen, una romanzesca e agrodolce storia d’amore e un ritratto scintillante e caleidoscopico dell’America anni Trenta. Due collaboratori di Cinefilia Ritrovata sono andati a vederlo. A seguire, le loro considerazioni.

Cinefilia Ritrovata ha seguito Venezia Classici, sezione dedicata al grande cinema del passato all’interno della 73ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (potete leggere gli articoli precedenti qui). Giunti all’ultimo giorno di questa edizione ci troviamo in fronte a XX secolo, screwball comedy firmata Howard Hawks, maestro del cinema tutto, autore poliedrico che […]

Cinefilia Ritrovata sta seguendo Venezia Classici, sezione dedicata al grande cinema del passato all’interno della 73ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (potete leggere gli articoli precedenti qui). In occasione del centenario della nascita di Luigi Comencini, la sezione ospita Tutti a casa, restauro eseguito da Filmauro in collaborazione con la Cineteca Nazionale […]

Cinefilia Ritrovata sta seguendo Venezia Classici, sezione dedicata al grande cinema del passato all’interno della 73ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (potete leggere gli articoli precedenti qui). Direttamente dal 1981 – “l’anno del lupo” per l’horror americano grazie anche a L’ululato di Joe Dante – arriva al Lido il restauro di Un […]

Cinefilia Ritrovata sta seguendo Venezia Classici, sezione dedicata al grande cinema del passato all’interno della 73ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (potete leggere gli articoli precedenti qui). La sezione è arricchita, grazie al restauro della Mosfilm, dalla presenza di Stalker, capolavoro di Andrei Tarkovsky. Nel 1979 il regista russo torna a rivisitare […]

Cinefilia Ritrovata sta seguendo Venezia Classici, sezione dedicata al grande cinema del passato all’interno della 73ª edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (potete leggere gli articoli precedenti qui). Oggi è la volta del restauro ad opera di CSC-Cineteca Nazionale e Istituto Luce-Cinecittà in collaborazione con Dean Film di Profumo di donna, dramma del […]

Siamo in molti a stentare a credere di poterlo dire ma è un momento felice per il cinema di genere italiano. Dopo il polverone sollevato da Il racconto dei racconti – Tale of Tales di Matteo Garrone (che ha creato divergenze d’opinione persino nella nostra redazione), ma soprattutto dopo il successo di pubblico e critica per […]

Dopo The Empire of Corpses di Ryôtarô Makihara, primo di una trilogia di film d’animazione ispirata ai romanzi di fantascienza di Project Itoh, al Future Film Festival 2016 è arrivato anche il capitolo successivo: Harmony di Takashi Nakamura e Michael Arias, anch’esso in competizione per il Platinum Grand Prize.

Primo di una trilogia di film d’animazione ispirata ai romanzi di Project Itoh, The Empire of Corpses di Ryôtarô Makihara è il nuovo lavoro del Wit Studio dopo il successo della serie L’attacco dei Giganti diretta da Tetsurō Araki. Proiettato durante la prima giornata del Future Film Festival 2016 e in competizione per il Platinum […]

Il nome di Yoshihiro Nishimura, regista e make up artist che vanta collaborazioni con Sion Sono, Noboru Iguchi e Yudai Yamaguchi, è irrimediabilmente legato a Tokyo Gore Police. Presentato per la prima volta in Italia al Future Film Festival 2009, la pellicola è uno dei migliori B-movie giapponesi degli anni Duemila: